"Sei ancora quello della pietra e della fionda, uomo del mio tempo"

-S. Quasimodo

Stiamo vivendo una notte dell’umanità assurda e prolungata. L’economia si sta snaturando, e da strumento di pace e di reciprocità tra persone e popoli è diventato strumento di guerra.

La pandemia, dal canto suo, ha posto nuove domande sul senso del vivere e del morire, della vulnerabilità e delle relazioni umane, alle quali il capitalismo non riesce a rispondere adeguatamente.

La crisi ambientale è stata amplificata dalla pandemia e dalla guerra, e in materia di sostenibilità stiamo retrocedendo, perdendo conquiste di civiltà che pensavamo ormai assodate (al centro della guerra ci sono ancora gas, petrolio e carbone).

 

Quale economia ci porterà allora fuori da queste molte crisi? In cosa dobbiamo cambiare e presto?

Tutte queste crisi inoltre stanno aumentando le diseguaglianze, impoverendo le classi medio basse e arricchendo chi era già ricco. All’orizzonte c’è un impoverimento delle generazioni future e il destino della democrazia.

In tutto questo, la SEC è luogo e agente di speranza non-vana, fondata sulla grande tradizione europea e sul suo umanesimo civile.

La Summer School, ormai giunta alla sua sesta edizione, la prima dopo il Covid- 19, vuole guardare queste crisi-sfide, e indicare parole e processi di rinascita, delle persone, delle comunità, delle imprese.

Il programma prevede interventi di esperti,
momenti di riflessione personale e di gruppo, momenti di distensione, escursione in luoghi significativi dell’Economia Civile.

Luigino Bruni

  • Il capitale spirituale come resilienza 
  •  Pillole di economia biblica
  • Le radici dell’Economia civile

 

Valentina Rotondi

  • Economia, cura e relazioni. Uno sguardo diverso sull’Economia 
  • Gender Gap (tecnologia e prospettive di crescita socio-economica) 
  • Transizione alla maternità e produttività

 

Paolo Santori

  • Mercato e meritocrazia: un dilemma per la società del futuro
  • Le ragioni filosofiche ed economiche della crisi ecologica
  • Guardare indietro per puntare avanti, contributo della storia economica per l’economia che verrà

 

Ivan Vitali

  • Storie di impresa (civile) e di sviluppo delle potenzialità locali
  • Dalla promozione umana e lavorativa nelle favelas di grandi città brasiliane alle startup con le persone e i territori
  • Lo studio di applicazioni di blockchain

SCARICA IL PROGRAMMAINFO Sofia e Carta del DocenteINFO LOGISTICHE

Iniziativa formativa pubblicata sulla piattaforma SOFIA

ID: 73038 - ID Edizione: 107132
Iscrizioni aperte sino al 08 luglio 2022