Corso on line

Ripensare l’insegnamento dell’Economia nel XXI secolo

Corso per docenti e dirigenti scolastici di ogni ordine e grado

12- 13 aprile 2021

Il crescente peso dell’Economia nella vita sociale e politica, ci chiama ad un ripensamento di alcune categorie su cui abbiamo fondato la nostra società di mercato e che tuttora trasversalmente vengono proposte nei programmi di insegnamento.L’Italia ha sviluppato nei secoli una sua via all’economia e al mercato (l’Economia civile) fondata su un’idea relazionale di persona umana, sulle virtù civili e sulla felicità pubblica, che oggi viene riscoperta e attualizzata. Come insegnare le scienze economiche nell’era dei beni comuni e dopo l’esperienza della pandemia?Al bisogno di nuovi curricula per le scienze economiche e di un cambiamento nei metodi questo primo modulo intende offrire qualche risposta iniziando dalla prospettiva storica della scienza economica.

1° modulo on line 

12 aprile 2021

On line

Una proposta di curriculum a partire dai Beni ComuniLuigino Bruni Tavola rotondaLe nuove frontiere dell'insegnamento dell'economiaLeonardo Becchetti, Luigino Bruni, Elena Granata, Vittorio Pelligra La storia del pensiero economico come risorsa didattica e formativaLuigino Bruni Workshop a gruppi su unità di apprendimentoBeatrice Cerrino


martedì 13 aprile 2021

On line

La figura di Antonio Genovesi "pedagogista": che cosa ha da dire oggi a chi insegna economia?Beatrice Cerrino La via mediterranea all'Economia: la scienza della Pubblica FelicitàPaolo Santori